Podcast, la nuova frontiera della formazione

  • 27/05/2020
Tags:
  • Insights

I podcast sono una realtà in costante ascesa. Possono avere contenuti ludici e di intrattenimento, ma sono sempre di più quelli che offrono strumenti utili per la formazione professionale. La facilità di fruizione li rende sicuramente uno degli strumenti più interessanti e più efficaci per il proprio percorso di upskilling o reskilling.

Negli Stati Uniti sono una realtà in costante ascesa ormai da un paio d’anni. In Italia hanno fatto il loro ingresso un po’ più sottotraccia, ma stanno rapidamente conquistando l’interesse del grande pubblico. Parliamo dei podcast, i contenuti audio che possono essere fruiti in qualunque momento, durante l’allenamento in palestra, mentre si viaggia e persino in casa mentre si fanno i lavori domestici e si cucina. Possono avere contenuti ludici e di intrattenimento, ma sono sempre di più quelli che offrono strumenti utili per la formazione professionale. La facilità di fruizione li rende sicuramente uno degli strumenti più interessanti e più efficaci per il proprio percorso di upskilling o reskilling.

Dove trovarli

Le principali piattaforme che propongono podcast di vario genere sono Apple Podcasts, Spotify e Spreaker, mentre su Audible e Storytel sono disponibili gli audiolibri. Ormai anche giornali e siti di informazione propongono i loro contenuti in questa modalità. Molti contenuti sono gratuiti, altri disponibili a pagamento, ma quasi sempre con la possibilità di periodi di prova gratuita. Navigando fra queste piattaforme avrete la possibilità di “sperimentare” i vari contenuti: non sempre troverete al primo colpo quello che fa per voi, ma sicuramente non perderete più di qualche minuto di ascolto.

Come sceglierli

Non è detto che nella vostra libreria di podcast debbano esserci solo contenuti legati alla vostra attività professionale. Ci sono contenuti storici o di intrattenimento molto validi. Ma se decidete di investire una parte del vostro tempo per una crescita professionale cercate prima di capire che cosa può davvero esservi utile in questo momento. Una selezione dei migliori podcast relativi al mondo del lavoro potete trovarla a questo link. Ma ci sono anche moltissimi esperti di Coaching o di crescita personale e professionale che offrono i loro consigli via podcast. In questo caso, come si farebbe appunto scegliendo un coach o un consulente di carriera, la cosa migliore è sperimentarne alcuni e poi scegliere quello che più si avvicina al nostro “stile” di lavoro o di leadership. 

Lo scoglio dell'inglese

Ovviamente la proposta di questi contenuti in italiano è soltanto una parte piuttosto limitata di quello che è disponibile in inglese, ma anche in questo senso il podcast vi può venire in aiuto. Ci sono infatti proposte molto valide per imparare o migliorare la conoscenza dell’inglese, o per approfondire la parte relativa al business. Da questo punto di vista la BBC non viene meno a quello che è da sempre il suo mandato istituzionale: promuovere la conoscenza della cultura britannica. Sul suo sito BBC Learning English si trovano contenuti da scegliere in base al livello di conoscenza dell’inglese, sia con file audio che con contenuti scritti che approfondiscono la conoscenza della grammatica. Altre proposte, con vari “stili” e modalità di insegnamento sono disponibili in questo articolo di Morning Future.